Precedente La Russa e Gasparri hanno fatto la denuncia? Successivo Quando la musica è veramente "evasione"

25 commenti su “ATEOBUS

  1. Anonimo il said:

    nooo non ci posso creere. ma questadove l’hai trovata? “ocio” mi sa tanto dalle mie parti padane-nebbiose-polentose. ciao pietro:)

  2. bella…..straordinaria………..shhhh..devi distorgere leggermente l’immagine della scritta…si vede troppo cosi…..pero’ bellissimaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  3. Magari se la facevano così non avrebbe fatto scalpore. Io direi anche ocio ai taccheggiatori.Il bello è che poi l’hanno fatto a genova, dove comanda Bargnasco. Grandi!

  4. Bellissima anche se è solo un fotomontaggio. Quel Dio e quell’ocio suonano proprio bene e si prestano a tanti significati.ciao, silvano.

  5. i controllori esistono anche perchè li pagano, ma si vedono sempre meno sui mezzi di superficie. Basterebbe che passassero una volta al giorno ( nelle ore di punta) per far incassare all’ATM una barca di soldi!

I commenti sono chiusi.