Precedente La Marcegaglia, presidente di Confindustria, a Berlusconi: "Ora dateci soldi veri" Successivo Nell'operoso Nord Est i ricchi scroccano l'esenzione dal ticket

23 commenti su “Bepi e Toni, le ronde alle prese col viagra

  1. ….Questa notizia mi ricorda un po’ La Famiglia Rossi…. Avete presente “Balabiott”?”impustur,che te dighet me ghe l’ho dur,e de dur ghet doma’ il co’….”:P

  2. Anonimo il said:

    Ecco da dove è nata la moda nordista di fare le vacanze sempre al sud … da quando il viagra non era ancora stato inventato …

  3. a le no stanchesa… ma a le stan_caso..!!!! piccoli problemi dovuti alla stanchezza..(prima del viagra)!! 😀

  4. Come masculo di origini meridionali, e dall’aspetto mediterraneo, non posso che apprezzare la vignetta.Grazie Pietro.Blogger

  5. e dire che a sentir loro il viagra non lo usano! Ecco dove vanno a finire tutte quelle pastigliette blu…

  6. mi ha confermato pochi giorni fa una amica che quando lei e il suo ragazzo stavano in norvegia lui ce l’aveva decisamente piccolo…poi si son trasferiti al sud e lei ha avuto una piacevole sorpesa!adesso è una donna soddisfatta 😀

I commenti sono chiusi.