Che il vino caro sia più buono è un falso mito

Vabbé, sarà che c’è la crisi economica e che è pressoché planetaria, però le barriere stanno davvero crollando, e in giro per il mondo non ci si vergogna più a dire che un vino poco caro può piacere ed essere proprio buono. Ho trovato un pezzo di Wine Enthusiast che dice la stessa cosa: l’articolo è di Paul Gregutt e titola “I miti del vino smascherati“. Spiega: “Succede a tutti, anche quelli di noi che assaggiano vini da una vita. Certi luoghi comuni – sbagliati – sul vino finiscono per diventare verità indiscusse.
(continua a leggere qui…)

Precedente Il Trumpo - Num 17 Successivo Il Trumpo - Num. 18