Precedente Barbareschi: "Santoro fa vedere solo il peggio dell'Italia" Successivo e-mail

22 commenti su “Ciao

  1. Ciao, già una volta ci siamo linkati :)Ora seguo il tuo link come Lara.Se vuoi fare altrettanto, mi farebbe molto piacere.Ciao!

  2. Un uomo di cui ho condiviso la serietà e l’impegno politico.L’educazione e la stima che portava verso il proprio interlocutore lo rendono indimenticabile.Ciao sig.Sandro Curzi.

  3. sisterly il said:

    Anche se il suo tg3 era stato definito telekabul, ricordo che dava ampio spazio alla chiesa per protestare contro la guerra, così come dava sempre spazio alle opinioni dell’opposizione. Comunista …ma ecumenico!Un grande esempio.

  4. Un uomo straordinario prima che un eccellente giornalista. Un uomo che ha dato il meglio che un qualunque essere umano potesse dare della sua vita.La sua onestà intellettuale e politica dovrebbero essere da riferimento per tanti in questo paese, che avrebbero tanto, anche troppo, da imparare da uno come lui.Un’assenza che non recupereremo.Ciao Sandro.

  5. Dopo il grande Enzo Biagi restiamo orfani di un’altra voce obiettiva del giornalismo. Ora fatico veramente molto a trovarne altre…

I commenti sono chiusi.