Come va? (U.Eco)

  • Giulio Cesare: Sa, si vive per i figli…
  • Icaro: Uno schianto
  • Prometeo: Mi rode…
  • Teseo: Finché mi danno corda…
  • Edipo: La mamma è contenta
  • Damocle: Potrebbe andar peggio
  • Ulisse: Siamo a cavallo
  • Omero: Me la vedo nera
  • Ippocrate: Finché c’è la salute…
  • Attilio Regolo: Sono in una botte di ferro
  • Lucrezia Borgia: Prima beve qualcosa?
  • Enrico VIII: Io bene, è mia moglie che…
  • B. Franklin: Mi sento elettrizzato
  • Robespierre: C’ è da perderci la testa
  • Casanova: Vengo
  • Beethoven: Non mi sento bene
  • Leopardi: Sfotte?
  • Kant: Situazione critica
  • Paganini: L’ho già detto
  • Darwin: Ci si adatta
  • Kafka: Mi sento un verme
  • Nobel: Sono in pieno boom
  • Curie: Sono raggiante
  • Dracula: Sono in vena
  • Hitler: Forse ho trovato la soluzione
  • Freud: Dica lei
  • D’Annunzio: Va che è un piacere
  • Ponzio Pilato: Fate voi
  • San Pietro: Mi sento un cerchio alla testa
  • Nerone: Guardi che luce

Vota su

Precedente Miss Kappa e i fiori d'Abruzzo Successivo Fini spara a zero su Santoro: "Indecente!"

14 commenti su “Come va? (U.Eco)

  1. Da un paio di giorni sono devastato da un’influenza che non mi permette neanche di reggermi in piedi.Spero di tornare a leggervi al più presto.Auguri di Buona Pasqua a tutti.!

  2. Una Buona Pasqua a te Pietro e a tutte le persone del mondo augurandovi una pace universale piena di gioia e felicità.

  3. Buona Pasqua a te e i tuoi cari e grazie di queste chicche “influenzate” ;-)Un abbraccio, da lontano però perchè son guarito da poco 😀

I commenti sono chiusi.