Dio c’è (e pure loro due)


Parodia (mica tanto) di un articolo scritto dall’Abate “Onorevole” Betulla Farina

Avete visto l’incontro di Silvio e Benedetto?
E’ stato un giorno bellissimo, divino. Che momento di pace e fratellanza. Uno di quei giorni in cui ti esce spontanea dalla bocca quell’espressione che solitamente teniamo pudicamente in caldo nei nostri cuori: Dio c’è . Uno di quei momenti in cui se ti esce una lacrima non la ricacci indietro, ma lasci che scorra ad innaffiare il viso, inaridito dalle espressioni di tristezza che questo mondo ormai impuro costringe ad assumere.
Ma li avete visti? Ma quanto erano belli. Ma quanta gioia emanavano i loro sorrisi? Quanta infinita umanità nelle loro mani tese ad unire i popoli cristiani, a invocare serenità, benessere dello spirito e della famiglia. Il mondo perfetto esiste allora, ed è l’unione simbolica dei due mondi che queste due persone rappresentano. La Chiesa cattolica, unico baluardo della storia contro l’imbarbarimento umano che i musulmani cercano di infonderci e contro l’ateismo di comunisti morsi dall’odio sociale e dall’invidia. E il mondo della politica del fare e dell’ascoltare i bisogni della povera gente. La politica che cerca in tutti i modi di salvare i veri valori , la famiglia, la libertà, la salvaguardia delle scuole cattoliche, fucina della nostra futura classe dirigente e unico argine contro il relativismo imposto nelle scuole pubbliche.
Due uomini che solo Dio , nella sua infinità bontà poteva pensare bene di mandarci nello stesso periodo storico, consapevole che solo due uomini così grandi nella loro forza e nella loro carità cristiana, potevano dare una svolta alla nostra amata patria e, perché no, al mondo intero.
La pace sia con voi e con il vostro spirito.
Precedente Era fine Marzo, mancavano due settimane alla catastrofe del 13-14 Aprile Successivo Sanità - Modello Lombardia

26 commenti su “Dio c’è (e pure loro due)

  1. solo due uomini così grandi nella loro forza e nella loro carità cristiana, potevano dare una svolta alla nostra amata patria e, perché no, al mondo intero.Eh si, siamo proprio in buone mani… addirittura “mondo intero”… insomma dove devo andare a rifugiarmi? In Alaska?

  2. @ stellastale non basta, ho letto il tuo blog a fondo. Per te ci vogliono minimo 4 Padrenostro, 3 Ave Maria e 2 Atto di dolore 🙂

  3. @ franca, alfa, silvia.Dio ce li ha dati e noi ce li dobbiamo tenere, almeno fino a quando deciderà di chiamarseli accanto.Ma Dio è così altruista che non ci lascerà senza di loro molto presto 🙂

  4. Essi ora l’Italia si rialzerà proprio come allora…sai il riferimento puramente casuale al fascismo…sto leggendo un libriccino in proposito per colmare la mia ignoranza in materia è sorpresa Mussolini disse di voler risollevare l’Italia…Ma allora non abbiamo capito proprio niente!Ciao, siamo proprio nelle giusta mani!

  5. aeeeeeeeeeeeeeeeeeeee devo andare a ripescare il libretto delle preghiere di quando andavo al catechismo per recitare tutte queste cose… chissà dove l’ho messo… in fondo saranno passati solo 25 anni dalla prima comunione

  6. La pace sia con voi e con il vostro spirito.E con la redazione di Famiglia Cristiana che distribuisce patenti di “cattolicità”, ha ragione chi ha detto che sembra di essere a Teheran…

  7. Anonimo il said:

    una cosa ho notato!Che l’idiota si è messo a vantare il suo crocifisso fatto fare apposta per la’ltro!”è un pezzo magnifico,unico,fatto fare apposta..”Incredibile,vero?Quale cafoneria!Del resto..nobless oblige?prrrrrrrrrrrr,mi viene il vomitooooooooooo!Mi rifiutoo!Non ho mai voluto vedere i films degli orrori!!ciaoo ambrè

  8. Beh, io non sono comunista, ma agnostica sì.E quello spettacolo non mi è piaciuto.Il problema è che abbiamo il vaticano in casa, e ad esso tutti i governi si sono sempre prosternati. e si prosterneranno.E addio diritti civili.

  9. @ maria rita,Grazie. Ma come facevi a sapere che ieri sera avevo proprio bisogno del bacio della buonanotte?. :-)@ dyo.Come non sei comunista?E che ci fai qui allora?:-)immagine,stefanodilettomanoppello,dottoressadressel1981, ciao avvoi!

  10. Anonimo il said:

    come al solito puntuale e pungente, devo dirti che ho riso di cuore ma era un sorriso amaro! P.S. anche io spesso mi chiedo se Dio c’è o ci fa!giovanna

I commenti sono chiusi.