I vigneti top d’Italia verso quotazioni stellari: dal Barolo al Brunello, ma non solo

Un prestigio mondiale che cresce, un mercato che tira e, di conseguenza, anche il valore degli ettari aumenta, toccando sempre nuovi record. È il trend che, negli ultimi anni, sta accomunando i più importanti territori del vino italiano. Dalle Langhe del Barolo, dove, da stime WineNews, un ettaro supera anche il milione di euro nei cru più importanti, ai vigneti del Brunello di Montalcino, dove gli ettari migliori sfiorano i 900.000 euro. (continua a leggere qui…

Precedente Il vino con i robot in Franciacorta Successivo L’alcol fa bene e tutti i falsi miti sul tema. Smontati