INCREDIBILE MA VERO

Che esistano i diniani pare già una cosa eccezionale, ma che i diniani si dividano in diniani che votano per Prodi e diniani che votano contro Prodi è veramente un mistero.
Un ministro fa cadere il suo governo per motivi di famiglia. E dice anche: “Ho dato una lezione di stile”. E dice anche che prendersela con un segretario di partito equivale ad un attentato alla Costituzione. E nel frattempo il senatore Turigliatto, comunista, dice che lo mettono sotto torchio perché è di sinistra e conferma di essere una persona coerente e voterà per far cadere il governo Prodi… mbah…
Al senatore Cusumano che all’ultimo momento ha deciso di votare la fiducia lo stesso giorno gli è stato assunto un assistente al ministero dell’agricoltura.
Si potrebbe andare avanti ma solo per farci del male al fegato.

Precedente GRAZIE PRODI Successivo PAESI EVOLUTI