Precedente Foto, vignette e altro Successivo Menù non ufficiale del pranzo del G8, curato personalmente da Silvio, il primo cuoco d'Italia

12 commenti su “La stampa inglese: “L’Italia esca dal G8” (vignetta con delirio)

  1. ehehehehehsecondo me conosce a mala pena il punto G ecco perché ancora si affanna tanto per cercarlo…. è l'unica cosa che ancora non è riuscito ad avere del tutto… nonostante una vita molto attiva ;-)buon mercoledì^____________^

  2. Il fatto è che i suoi elettori ci credono. Ieri mi sono un concesso un piacere "sporco" ma gustoso: ho letto i commenti sul forum de "Il Giornale" alla notizia del Guardian.Da morire dal ridere e pure dal piangere. Persone che affermano con una violenza verbale inaudita che è l'Inghilterra che vi vuole fuori dal G8 e pure Obama, perchè l'italia con Berlusconi ha ripreso un ruolo di leadership mondiale in politica estera. Saremmo infati noi a determinare la politica verso l'Iran, verso la Russia, sarebbe l'asse Berlusconi-Putin a decidere la politica energetica del mondo…Obama sarebbe geloso e così pure la perfida albione…Di fornte a gente così mi scoraggio.Pi ieri sera ho visto per curiosità il TG1, e anche lì è stato uno spettacolo deprimente. Sembravano dei marziani che parlavano di cose completamente inventate. Giorgino quella specie di caricatura dell'arrivista mediocre, che giocava a mettersi e ritoliersi gli occhiali a scimmiottare un opinionista, lo sfondo dell'Aquila che sembrava un set cinematografico……speriamo finisca presto questa agonia.

  3. G 1 finchè esiste lui dopodichè proporrà il ritiro la lettera, come la maglietta di Van Basten…

  4. per forza: dovuto al G8 in Abruzzo, il premier inglese s'è dovuto sorbire tutte le esercitazioni anti sisma per proteggersi il culo e manco c'aveva voglia.

I commenti sono chiusi.