Se volete incazzarvi e capire meglio chi è il direttore del Tg1 Minzolini, guardate questo pezzo di Omnibus di qualche mese fa

E poi questa chicca. L’involontaria satira del periodico Prima Comunicazione che titolava qualche giorno fà, così:

Proprio così, avete letto bene:

IL CRONISTA DA MARCIAPIEDE.

Possiamo dire che, tra le tante cose che ha fatto, questo governo ha tolto dalla strada le prostitute, portandosele nei palazzi, nelle ville e in televisione a dirigire telegiornali

Ti è piaciuto il post? Vota Ok oppure No. Grazie!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Precedente Silvio: "Non ho mai pagato una donna in vita mia" Successivo Michael Jackson - Heal The World

17 commenti su “Se volete incazzarvi e capire meglio chi è il direttore del Tg1 Minzolini, guardate questo pezzo di Omnibus di qualche mese fa

  1. bellissima…….. la battuta sulle marciapiedine… ( ormai sono tutte ine…e ini…ahahha) da quando abbiamo il digitale terrestre abbiamo un sacco di canali in più molta più scelta…come la scelta di tenere la tv spenta… praticamente sempre….e infatti non sapevo che rai uno avesse un nuovo leccaculo di palazzo professionista.

  2. Questa è una giornata che comincia molto bene. Quattro risate me le sono fatte. Però a pensarci bene è come le altre. Voglio dire che a 'sto punto non vale più la pena d'incazzarsi però sul fatto che 'sti quattro buffoni targati rai-set lecchini del tenutario mi facciano ridere non ci piove.

  3. già dato pietruccio. dalla sera in cui ho sentito la sua voce al tiggì uno, ho voluto sapere tutto di lui. incredibile la rete. internet gratis per tutti.

  4. E qui si capiscono i motivi dei successivi silenzi una volta approdato al tg1. Si chiama "smerdarsi" da sé. Visto che quello che è successo poi ( che smentisce quello che qui il minzo afferma) il suo odierno comportamento è conseguente-

I commenti sono chiusi.