Precedente Quando la musica è veramente "evasione" Successivo Se la Cina va a doppia velocità, l'Italia va a doppia contabilità

42 commenti su “Un pompino con mastercard…

  1. hahahahahahahama è bellissimo non lo conoscevo!!!”ti prego,ti prego,ti amo così tanto!”hahahahahahaUno dei frangenti in cui un uomo prega davvero con tutto se stesso!Un abbraccio 😀

  2. La sorella era perfino meglio!!!(Certo che darsi la pena di fare tutto quel popò di video e poi scrivere in inglese sgrammaticato… ^__^ AAA HA HA! Anche quello non ha prezzo!)

  3. Io avrei fatto col padre, tanto con le figlie c’era sempre tempo.Come gag mi ricorda molto la famosa barzelletta di Heidi e del Nonno.ciao

  4. Il tuo blog mi piace di piu. Con il tuo permesso penso diventare una lettora dei tuoi post. Sono spagnola ma non è problema per me leggere, scrivere è un’altra cosa ma…vediamo si mi capici. Molto piacere per conoscere il tuo blog. Un bacio

  5. Anonimo il said:

    Una vecchia barzelletta ben sceneggiata. Ma credo che in alcuni casi, non basterebbero mille mastercard…

  6. Non lo conoscevo. Che parac….gli uomini con quel “ti amo così tanto”, ma ci stanno ancora donne che ci cascano? :-)E tu, come padre, come saresti? Come quello del video??

  7. Ci avrei giurato :-))Invece io sarei esattamente così, magari non così colorita, ma lo spirito cercherei di non perderlo. Le direi però di farlo per suo piacere, non perchè lui le dice ti prego, ti prego, ti prego e cerca di convincerla ulteriormente con quel ti amo tanto 🙂

  8. Sisterly il said:

    Ciao Pellescura…ti amo tanto! Potresti farmi per favore un bonifico consistente sul mio conto corrente così posso usare anch’io una carta di credito che non ha prezzo?Grazie

  9. non l’avevo mai visto!una trovata geniale!! il padre poi..ps: vorrei inserirti nella mia lista blog…qualcosa in contrario?

  10. Anonimo il said:

    Soir….eh certe “voglie” o si sentono…o inutile.Non c’è plisss,che tenga eh.Troppo carina,cmq.Alessandra

I commenti sono chiusi.